I termistori sono elementi di rilevamento della temperatura realizzati in materiale semiconduttore che è stato sinterizzato per mostrare grandi variazioni di resistenza in proporzione a piccoli cambiamenti di temperatura.
Questa resistenza può essere misurata utilizzando una piccola e misurata corrente continua, o CC, passata attraverso il termistore per misurare la caduta di tensione prodotta. Il modo in cui la resistenza diminuisce è legato a una costante nota nell'industria elettronica come beta, o ß. La beta si misura in °K.

Adatto a diverse applicazioni, dall'automotive all'industriale e al vending.

 

CARATTERISTICHE:

  • Resina epossidica
  • Resistenza: 0.1 - 500 K Ω
  • Piccole dimensioni
  • Reazione rapida

 

  • Alta precisione nella misurazione
  • Elevata stabilità a lungo termine
  • Intervallo di temperatura: -40°C + 125°C
  • Disponibile in SMT standard, THT, o con
    corpo personalizzato e sonde di terminazione

 

 

 

 

 


Termistori PTC 

I termistori PTC sono resistori non lineari, che alterano le loro caratteristiche di resistenza con la temperatura. La resistenza del PTC aumenta con l'aumentare della temperatura.

MZ1

Per la protezione da sovraccarico del circuito generale.

MF58D

Per la protezione da sovraccarico nelle telecomunicazioni.

MZ32

Per l'avviamento del motore.

MZ6T

Secondo le norme internazionali DIN per la produzione di motori e altre parti di protezione da sovratemperatura.

MZ6

Per la protezione termica.

LPTC

Per la temperatura.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.