Nuovo connettore IX Industrial di Hirose: robusto, compatto e I/O ad alta velocità

 

ImageHirose ha sviluppato la serie di connettori IX Industrial™ per applicazioni industriali che necessitano di dimensioni ridotte e di trasmissioni di segnale ad alta velocità, fino a 10 Gpbs.

La serie IX riduce lo spazio di installazione fino al 75% in confronto ai normali connettori RJ45. Grazie al supporto cat.5e (1 Gbps) e CAT 6A (10 Gbps), e alle caratteristiche EMI/ESD, la serie di connettori I/O IX è adatta per trasmissioni di dati sicuri e affidabili fino a 10 Gbps.

Caratteristiche principali:
  • Numero di poli: 10
  • Corrente: 1.5A (tutti I pin) / 3A (solamente pin No.1, 2, 6 e 7)
  • Tensione: 50V AC /60V DC
  • Cicli di accoppiamento: 5000
  • RoHS
  • Temperatura di funzionamento: -40°C to +85°C
  • Compatibili con la IEC/ PAS 61076-3-124

La serie comprende i connettori da scheda e volanti con due codifiche colore per applicazioni Ethernet e non Ethernet.

Il connettore a 90° può essere montato in parallelo con una distanza tra i connettori di solo 10 mm per permettere una migliore ottimizzazione degli spazi su scheda.Image

La tipologia verticale permette invece l’inserimento del connettore volante dall’altodella scheda, aumentando in questo modo la flessibilità nel design del circuito stampato.

I connettori da scheda permettono un montaggio su scheda through hole dei pin di ritenzione per resistere maggiormente alla forza applicata all’inserimento e estrazione del connettore volante, proteggendo i contatti SMT.

I connettori volanti sono invece disponibili con connessione IDC o a saldare

La parte di connessione del cavo e di ritenuta del cavo sono integrate in un unico involucro per prevenire i danni sui punti di connessione causati dalla torsione o strappo del resto del cavo.


Applicazioni ideali sono: automazione industriale, IoT e industry 4.0, robotica, server, plc, sistemi di sicurezza etc… 

 

Orvem allarga la sua gamma di prodotti con i terminali di potenza per correnti elevate, fino a 1000A. Le diverse tipologie press fit, through hole e smd, oltre a modelli custom, permettono l’utilizzo in diverse applicazioni, grazie anche a un assemblaggio rapido.   

Il principale vantaggio della tecnologia press fit è in primo luogo che non necessita di saldature; i terminali vengono inseriti facilmente nel processo di lavorazione senza richiedere strumentazione apposita e possono venire montati simultaneamente nel caso di più elementi su pcb, garantendo un assemblaggio altamente cost-efficient.

Dal lato applicativo, i pcb non vengono esposti a stress di temperatura, grazie a uno sviluppo di calore bassissimo nonostante le elevate potenze, contribuendo a preservarne il funzionamento ottimale. Inoltre garantiscono una solida connessione meccanica.

I modelli press fit a singolo pezzo possono arrivare fino a correnti di 1000 A, a seconda del layout dei pin e della disposizione sul circuito. Queste tipologie sono tipicamente utilizzate in apparati per la fornitura o la distribuzione di alte correnti in circuiti stampati. Applicazioni tipiche sono ad esempio l’elemento di connessione per fusibili, IGBt, interruttori e tra cavi e circuiti stampati o come connessione scheda scheda e cavo scheda. Infine possono essere utilizzati come distanziatori.

  • Oltre ai modelli custom, i modelli standard sono disponibili con numero di pin da 4 a 36 (da M3 a M12), con diversa disposizione e configurazione sulla base, e trasportano una corrente fino a 15 A/pin.
  • Dimensioni da 5x5 a 22x22 mm, con una altezza minima di 3mm e uno spessore del pcb minimo richiesto di 1.5 mm.

I modelli press fit in due parti invece possono arrivare fino a correnti di 500A in funzione della disposizione dei pin, e sono tipicamente una soluzione per “through screw technologies” sui circuiti stampati. Assicurano una connessione sicura e duratura e garantiscono un montaggio sul pcb senza indurre stress. 

La base viene fissata su pcb con tecnologia press fit, mentre il socket ha un montaggio a pressione dal retro del pcb.

  • Oltre ai modelli custom, i modelli standard sono disponibili con numero di pin da 8 a 20, e trasportano una corrente fino a 15 A/pin.
  • Dimensioni da 9x9 a 22x22 mm, con una altezza minima di 3 mm e uno spessore minimo del pcb richiesto di 1.5mm

I modelli through hole e smd, invece permettono il montaggio con macchine automatiche e la saldatura a rifusione. Possono essere forniti in bobina. 

Queste tipologie supportano correnti fino a 50 A/ 85 A, a seconda del layout dei pin. Sono disponibili nelle configurazioni con 4, 8 e 9 pin e da M3 a M10.

 Scrivi qui per avere info

Orvem allarga la gamma prodotti grazie all’introduzione di una serie di connettori circolari per connessioni in ambienti interni e esterni, con necessità di grado di protezione elevato (IP68).
La serie comprende connettori da cavo, da pannello e connessioni da 2 e 5 poli, oltre agli accessori.

Particolarmente adatti per connessioni nel settore dell’illuminotecnica, installazioni da campo, infrastrutture terrestri, settore navale e industriale.

    

 

Accessori: 

Disponibili accessori quali pinza per assemblaggio, tappi con filettatura interna e esterna ip68, guarnizioni da 6 mm a 12,5 mm. 

 Scrivi qui per avere info

 

INDUTTORI DI POTENZA

All'interno della vasta gamma di induttori di potenza, alcune serie di particolare rilevanza sono la BKPx, BDX, CPUD. 

La serie BKPx è costituita da induttori di potenza miniatura in ferrite multistrato a bassa perdita, e quindi adatti a alte frequenze di switching. 

  • Dimensioni compatte
  • Alta efficienza
  • Ideali per conversioni DC DC su pcb con spazi ridotti
  • Configurazioni schermate disponibili

La serie BDXF è invece appositamente studiata per migliorare le performance in applicazioni PFM e PWM.  

  • Q, RDC e corrente di saturazione eccellenti
  • Basso profilo e dimensioni miniatura fino a 1.6*0.8*0.8mm

Infine, la serie CPUD è appositamente studiata per basse RDC e applicazioni a altissime correnti. 

  • Assemblaggi ad alte densità
  • Eccellenti per applicazioni con conversioni DC-DC di potenza
  • Versioni schermate
  • Basso DCR/ uH
  • Gestiscono elevati transienti senza saturazione
  • Bassissimo ronzio, grazie al design del componente 

Applicazioni

  • Convertitori DC-DC, Moduli di potenza, Cellulari, DSC, PND, DVD, applicazioni wireless e altri dispositivi elettronici
  • Strumentazione elettronica quali power switch, computers etc dove è necessaria una conversione DC-DC su linee di potenza. 

 

FILTRI DI SOPPRESSIONE EMI

Una serie completa di filtri di soppressione modo comune che garantiscono un'ottima attenuazione dei disturbi, con dimensioni compatte, per una ampia gamma di applicazioni 

  • Serie specifiche per USB 2.0, IEEE1394b, LVDS
  • Versioni SMD in miniatura per assemblaggio automatico
  • Permettono una saldatura eccellente
  • Ampio spettro di impedenza (70Ω ~ 3000Ω) per soppressione delle EMI
  • Disponibili versioni custom

 Scrivi qui per avere info 

Enerbee è una delle serie Hirose più recenti sviluppata per le esigenze del mercato di connettori scheda scheda e scheda filo tecnologicamente avanzati e per potenze elevate. 

Le varie versioni coprono una corrente da 5 A a 50 A, con un passo da 3.3 mm a 10.16 mm. 

  • Il design Enerbee permette di massimizzare lo spazio sul PCB dando maggiore flessibilità
  • Una connessione sicura è assicurata dalla chiave di polarizzazione per evitare accoppiamenti non corretti o incompleti 
  • Presenza di click sonoro di accoppiamento che garantisce una completa connessione meccanica e elettrica
  • La chiusura centrale previene disconnessioni involontarie 

Le versioni DF60, DF63 e DF22 hanno inoltre un design multi punto di contatto. Questo assicura un'ottima resistenza alle vibrazioni e garantisce una connessione sempre continua. 

Le versioni DF33C, DF63, DF22 possono essere resinate per prevenire che lo sporco o la polvere possano creare interferenze nella connessione. L'housing del connettore è sigillato in modo tale che la resinatura non possa penetrare nel corpo connettore.

Scrivi qui per avere info